IMT E MACERATA OPERA FESTIVAL INSIEME PER MEDICI SENZA FRONTIERE

Venerdì 22 luglio 2016

VINO, IMT E MACERATA OPERA FESTIVAL INSIEME PER MEDICI SENZA FRONTIERE

L’11 AGOSTO “ANTEPRIMA ENOGASTRONOMICA” DI MEDEA CON LO CHEF STELLATO

ERRICO RECANATI E GLI CHEF SIRIANI DELL’ASSOCIAZIONE YALLA YALLA

 

immagini

 

Degustazioni di vino, assaggi street food marchigiani e siriani, brindisi pre-opera, aperitivi culturali con il Verdicchio dei Castelli di Jesi e di Matelica, Colli Maceratesi – Ribona, Vernaccia di Serrapetrona e San Ginesio. Sono alcune delle iniziative previste dalla rinnovata partnership tra l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini - IMT e Macerata Opera Festival (al via da oggi fino al 14 agosto), che quest’anno dedica la sua 52^ edizione al tema Mediterraneo e all’integrazione culturale tra i popoli del bacino del Mare Nostrum. Ricco il programma delle attività che vedono il consorzio partner della kermesse: dal brindisi di inaugurazione della stagione lirica in programma stasera dopo la prima di Otello all’aperitivo con Goran Bregovic and his Wedding & Funeral Orchestra (24 luglio ore 18:00), fino all’anteprima enogastronomica organizzata dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini per Medea, lo spettacolo a favore di Medici Senza Frontiere di giovedì 11 agosto. Per l’occasione, infatti, a partire dalle 18.30 in piazza Mazzini a Macerata, IMT proporrà degustazioni di vini e assaggi street food mediterranei realizzati dallo chef stellato Errico Recanati e dagli chef siriani dell’associazione Yalla Yalla, per celebrare, in linea con il tema del Festival, il dialogo tra i popoli del Mediterraneo. Protagonisti dei tasting, i vini della provincia di Macerata (costo delle degustazioni: € 10; € 8 se acquistato contestualmente al biglietto dello spettacolo).

Per il direttore di IMT, Alberto Mazzoni “Vino e lirica rappresentano due eccellenze distintive delle Marche: due elementi che messi insieme possono offrire un’esperienza culturale unica adatta a pubblici differenziati. Rinnoviamo la nostra partnership con il Macerata Opera Festival consapevoli della valenza di questo appuntamento nel panorama lirico ma anche della sua capacità di abbracciare la cultura nel senso più ampio, spaziando dalla letteratura alla musica, dall’enogastronomia al sociale”.

Tornano anche per il 2016 gli aperitivi culturali: incontri con giornalisti, direttori d’orchestra, registi, scrittori e musicisti, previsti tutti i venerdì, sabato e domenica del Festival presso gli Antichi Forni (ore 12:00). Tra le presenze, i registi delle tre opere di questa stagione, Paco Azorin (“Otello”), Luigi Di Gangi, Ugo Giacomazzi (“Norma”) e Francesco Negrin (“Il trovatore”), i filosofi Monia Andreani, Umberto Curi, Andrea Panzavolta e Cesare Catà. 

Iscriviti alla newsletter imtdoc.it
Nome
Cognome
Email

Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del codice in materia di protezione dei dati personali adottato con d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196

In osservanza delle disposizioni in materia di tutela dei dati personali specificate nell' art. 13 del D.Lgs. 196/2003, si informa che i dati personali acquisiti in seguito alla registrazione sul sito www.imtdoc.it, saranno oggetto di trattamento da parte dell'Istituto Marchigiano di Tutela Vini (titolare dei dati).

Dati trattati.

Durante la registrazione saranno raccolti i dati al fine di stabilire una comunicazione periodica con l'interessato tramite l'invio di e-mail.

I dati raccolti saranno Nominativo o ragione Sociale ed indirizzo Email.

Finalità

La registrazione dei dati ha lo scopo di raccogliere indirizzi e-mail per inviare messaggi informativi periodici o comunicazioni riguardanti eventi direttamente collegati all'Istituto Marchigiano di Tutela Vini e alla sua attività

Modalità

I dati vengono raccolti tramite il sito web www.imtdoc.it (o www.imtdoc.com) tramite la compilazione di un apposito modulo e di una successiva conferma via email.

Obbligatorietà

Il mancato conferimento di dati per le finalità del punto 1, rende impossibile poter inviare comunicazioni all'interessato.

Diffusione

I dati non verranno in nessun caso trasferiti a terzi, se non secondo i casi permessi o imposti dalla legislazione vigente.

Diritti dell'interessato

Come specificato dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003, all'interessato sarà possibile:

-          verificare i propri dati;

-          avere informazioni sull'ubicazione dei dati, sui metodi di trattamento, sui titolari e responsabili del trattamento e su altri soggetti a cui potrebbero essere forniti i dati;

-          modificare e aggiornare i propri dati;

-          cancellare, bloccare o trasformare in forma anonima dei dati compatibilmente alle finalità;

-          ricevere attestazione delle operazioni di modifica o cancellazione.

Inoltre l'interessato può richiedere la sospensione od opporsi al trattamento dei dati.

Titolare

IMT Istituto Marchigiano di Tutela Vini

Viale dell'Industria, 5
60035 JESI (AN) - ITALY
Tel. +39 0731 214827 - Fax +39 0731 225727
e-mail: imtdoc@imtdoc.it

Presto il consenso